Politica vicinato, Panzeri: “Approvato lo strumento più importante”

“Si tratta del più importante strumento per la politica esterna dell’Ue. Ci riferiamo a una cifra che supera i 90 miliardi di euro per il periodo 2021-2027 e raggruppa gli strumenti che erano quelli della cooperazione, del fondo europeo dello sviluppo, le questioni che riguardano democrazia e diritti umani, la politica di vicinato. Per la prima volta identifichiamo uno strumento un

ico. Ci riferiamo ai paesi che stanno ai confini dell’Ue e ai paesi Acp (Africa-Caraibi-Pacifico) e in tutti questi contesti i temi fondamentali che discutiamo sono la politica di cooperazione, le questioni relative ai diritti umani e alla stabilità democratica e i processi migratori”.