INTERVISTA – UE-AFRICA, dialogo a distanza sulle rotte della migrazione

EUROPA EUROPA – Radio24

Di: Gigi Donelli

 

“Investire sui giovani” era il tema e il titolo ufficiale del 5° vertice tra Unione Europea ed Unione Africana che si è svolto nella capitale della Costa d’Avorio Abidjan. Ma la denuncia del commercio in corso in Libia dove migliaia di giovani delle regioni occidentali del continente – donne ma anche uomini – vengono catturati mentre compiono il viaggio verso l’Europa per essere poi ridotti in schiavitù e dunque venduti come merce, ha riportato l’attenzione generale sul tema della migrazione.

È importante che ci sia stata una maggiore consapevolezza sull’esigenza di cambiare approccio sul confronto tra Unione europea e Africa perché fino ad oggi ci sono stati due atteggiamenti che si dovevano evitare: da un lato un paternalismo da parte dell’Unione europea nei confronti del continente africano e dall’altro lato un vittimismo da parte dell’Africa. Nuovo approccio significa capire quali sono le sfide effettive che abbiamo di fronte e cercare di affrontarle insieme“.

|Ascolta tutta l’intervista|

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.