Home » Europa » Parlamento » Disordini in Turchia: deputati condannano l’uso eccessivo della forza

Disordini in Turchia: deputati condannano l’uso eccessivo della forza

violenze-turchiaI deputati hanno espresso preoccupazione per l’uso sproporzionato ed eccessivo della forza da parte della polizia turca in reazione alle proteste pacifiche e legittime al Gezi Park di Istanbul. In una risoluzione votata giovedì, il Parlamento mette in guardia contro l’uso di misure severe contro i manifestanti pacifici e chiede al primo ministro Recep Tayyip Erdogan di adottare ” una posizione unificante e conciliante”.
I deputati chiedono che i responsabili delle azioni violente della polizia siano assicurati alla giustizia, i manifestanti pacifici arrestati rilasciati immediatamente e le vittime risarcite. Pur accogliendo con favore la risposta moderata alle proteste del presidente Abdullah Gül e le scuse del vice primo ministro Bulent Arinc, i deputati criticano la mancanza di volontà del governo turco e del premier Erdogan di compiere passi verso la riconciliazione, di scusarsi e di comprendere le ragioni di una parte della popolazione turca.
Per saperne di più leggi il comunicato stampa sulla risoluzione approvata al Parlamento contro l’uso della violenza in Turchia 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*