Categoria: Notizie in primo piano

I Fondi Strutturali Europei

europaitalia

Il 1° gennaio 2014 è partito il nuovo periodo di programmazione dei fondi europei per il settennato 2014 – 2020. Attraverso strumenti di finanziamento l’UE porta avanti le proprie priorità strategiche: sostegno a un’economia basata su conoscenza e innovazione, sviluppo regionale equilibrato, politiche a favore dell’agricoltura e della pesca. Le risorse messe a disposizione dall’Unione Europea vengono…

Un’Europa più connessa grazie alle direttive sul roaming

direttive sul roaming

Non tutti ricordano di quanto fosse costoso telefonare e inviare SMS dall’estero fino a qualche anno fa. Fino a quando le istituzioni europee non hanno deciso di affrontare il tema delle telecomunicazioni europee gli operatori telefonici erano liberi di addebitare ai propri clienti costi enormi per i servizi offerti. La scarsa trasparenza informativa e i…

Hamas oggi è debole. Israele stavolta deve dare fiducia all’ANP

hamas al fatah

I colloqui di pace fra i rappresentanti dello stato israeliano e dell’autorità nazionale palestinese sembrano avviati a un epilogo imprevisto. Pochi giorni fa Hamas e Al Fatah, le due fazioni che storicamente hanno rivaleggiato nella rappresentanza del popolo palestinese, hanno infatti raggiunto un’intesa. Il patto prevede la formazione, nelle prossime cinque settimane, di un governo…

Appalti pubblici: dall’Europa una boccata di ossigeno

appalti pubblici

All’inizio di quest’anno il Parlamento Europeo ha raggiunto un importante risultato approvando alcune direttive che regolano gli appalti pubblici e i contratti di concessione. Il quadro legislativo precedente, frammentato e incerto, sarà quindi sostituito da nuove norme più trasparenti volte a regolare un settore di fondamentale importanza sia per gli enti pubblici sia per le…

Cinque motivi per cui non possiamo fare a meno dell’euro

vantaggi dell'euro

Sono sempre di più le voci che si levano contro l’euro, accusato di essere la causa della crisi che attanaglia alcuni stati dell’Unione Europea. Stando a chi sostiene queste posizioni, un ritorno alle vecchie monete nazionali sarebbe la soluzione ai problemi economici. Ma in questo modo di confonde la crisi finanziaria e produttiva con l’aspetto…

Elezioni in Algeria: con Bouteflika vince la conservazione

elezioni in algeria

La vittoria di Abdelaziz Bouteflika alle elezioni algerine del 17 aprile era ampiamente prevista. Riconfermato per la quarta volta con l’81,5% dei voti, il leader del Fronte Nazionale di Liberazione ha ottenuto la vittoria in un clima di tensione, dove le forze di opposizione hanno invitato la popolazione al boicottaggio dell’appuntamento elettorale. Un appello che…

La tragedia silenziosa del Lago Ciad

lago ciad minacciato

Nella regione del Sahel, ai confini di Ciad, Camerun, Nigeria e Niger, si sta consumando una tragedia silenziosa. Il grande bacino idrografico del lago Ciad si sta lentamente prosciugando. Da tempo ormai la situazione dello specchio d’acqua, il quarto in ordine di grandezza nel continente africano, desta forti preoccupazioni. Negli ultimi quarant’anni, infatti, la sua…

My Dream Job: il lavoro non deve essere un sogno

campagna elettorale S&D

Qual era il nostro sogno da bambini? Qualcuno avrebbe voluto diventare astronauta, qualcun altro dottore. In questo video del Gruppo S&D alcuni esponenti politici raccontano i loro sogni lavorativi infantili. E’ lo spunto per spiegare che il lavoro non può limitarsi a restare un sogno, ma deve tornare a essere un’opportunità. Un’occupazione dignitosa per tutti…

Il Ruanda ferito dalla guerra civile e dall’indifferenza

anniversario guerra ruanda

Il 6 aprile è un giorno importante per il Ruanda: si tratta, infatti, del ventesimo anniversario dalla fine del conflitto che in soli tre mesi ha provocato oltre un milione di vittime. Vent’anni fa lo schianto dell’aereo che trasportava il presidente del Ruanda, Juvenal Habyarimana, divenne il pretesto per un massacro pianificato da tempo a…