Categoria: Notizie in primo piano

Europa: se non cambia diventerà una fortezza inespugnabile

30 Giugno 2019 | AGI L’Unione europea non può accontentarsi dello “scampato pericolo” perché le forze sovraniste non hanno vinto le ultime elezioni per il Parlamento di Strasburgo. Secondo l’ex europarlamentare Antonio Panzeri, che non si è ricandidato dopo tre mandati consecutivi, la nuova maggioranza dovrà impegnarsi per una riforma profonda, altrimenti rischia l’affermazione del…

Giornata del rifugiato, ripartiamo da una strategia comune

Secondo l’UNHCR, oggi nel mondo sono 70 milioni le persone costrette a fuggire dai propri Paesi in cerca di condizioni di vita accettabili. Tra queste ci sono oltre 25 milioni di bambini. Si tratta del numero più alto mai registrato nella storia moderna. Sono dati importanti da sottolineare oggi, 20 giugno, nella Giornata internazionale del…

Quando i portuali genovesi bagnano il naso ai politici

HUFFINGTONPOST 21 MAGGIO 2019 Ci sono ministri che chiudono i porti alle persone e poi ci sono i portuali di Genova che chiudono i porti alle armi. O meglio, che scioperano al momento giusto perché, come loro stessi hanno spiegato, non si possono chiudere i porti: per qualsiasi nave entrare in un porto è un diritto…

Il ruolo della retorica nella protezione dei diritti umani

Parte I – Contesto: diritti umani universali in crisi Mai come oggi, dalla fine della seconda guerra mondiale, il progetto globale sui diritti umani si è dovuto scontrare con così tante minacce per la legittimità del suo ruolo come caposaldo per un mondo migliore. Gli standard internazionali sui diritti umani riconosciuti universalmente dalla comunità internazionale…

Dalla Conferenza internazionale di Doha: l’accountability sia luce guida per la giustizia

Domenica 14 aprile sono stato a Doha, in Qatar, per la Conferenza internazionale sui “Meccanismi nazionali, regionali e internazionali per combattere l’impunità e assicurare la responsabilità nel quadro del diritto internazionale”. Uno dei maggiori progressi nella lotta contro l’impunità per le gravi violazioni dei diritti umani e del diritto umanitario nei tempi moderni è stato…

Come la Brexit ha cambiato l’immagine dell’UE

ITALIANI EUROPEI –  marzo 2019 Come si è recentemente chiesto il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk, nemmeno io saprei dire in quale girone dell’inferno Dante avrebbe collocato coloro che hanno spinto per la Brexit senza aver chiaro come metterla in atto. Di sicuro però questa Brexit ha uno svolgimento di gran lunga più complicato…

Azione esterna: più fondi per i diritti umani, lo sviluppo e la pace

I finanziamenti europei per l’azione esterna dovrebbero sostenere lo sviluppo, gli obiettivi climatici e ambientali e promuovere la democrazia, lo stato di diritto e i diritti umani. Mercoledì 26 marzo, il Parlamento europeo ha adottato la sua posizione sul proposto Strumento di vicinato, sviluppo e cooperazione internazionale (NDICI). Il nuovo strumento finanziario, una volta concordato…

Algeria: si eviti di passare da elezioni senza Bouteflika a una permanenza di Bouteflika senza elezioni

In Algeria le manifestazioni si ripetono continuamente, sono manifestazioni gigantesche e pacifiche che non lasciano alcun dubbio sul pensiero di gran parte degli algerini. Le proteste inizialmente rivolte contro l’ipotesi del quinto mandato a cui aspirava Bouteflika ora richiedono di chiudere rapidamente la fase di transizione. In sostanza ciò che si vuole evitare è che…