Categoria: Interventi

interventi nuovo

Carovana di migranti dall’America centrale alla frontiera messicana

La Ong “Movimiento migrante mesoamericano” ha dichiarato che il 70% delle migranti provenienti dell’America centrale, quando attraversano il Messico per raggiungere gli Stati Uniti, subiscono stupri o violenze. Il corpo umano viene utilizzato come mezzo di scambio da offrire a poliziotti di frontiera senza scrupoli. Qualsiasi cosa pur di scappare dalla fame, dalla siccità, dalla…

Bill Gates: “L’UE dovrebbe essere orgogliosa della propria generosità”

“L’Europa sottovaluta l’importanza del suo lavoro” per lo sviluppo nel mondo: questo il messaggio del fondatore di Microsoft e filantropo Bill Gates. L’ho incontrato lo scorso 18 ottobre al Parlamento europeo. Abbiamo parlato di politiche di sviluppo e di cooperazione e della questione demografica, soprattutto nel continente africano. In questo momento in cui stiamo lavorando…

Misteriosa morte di un attivista alla sede della polizia venezuelana

Fernando Albán, politico dell’opposizione venezuelana e consigliere comunale a Caracas, è stato trovato morto lunedì 5 ottobre nei locali della polizia venezuelana. Si tratta un fatto molto preoccupante, soprattutto per le modalità con cui è avvenuto. Secondo le autorità locali si tratta di suicidio, altri sostengono con fermezza sia stato un omicidio che ora si…

La fidanzata di Khashoggi affida al PE il suo appello: “Voglio risposte dall’Arabia Saudita”

“Vi imploro di servire la causa della giustizia chiedendo risposte al Regno dell’Arabia Saudita per quanto riguarda l’omicidio premeditato del mio fidanzato”. Negli scorsi giorni ho ricevuto una lettera da Hatice Cengiz, la fidanzata di Jamal Khashoggi, il giornalista torturato e ucciso da quindici sauditi nel consolato di Istanbul. Un appello affinché si esiga la…

In Egitto nuove condanne a morte di massa

Il 24 settembre la Corte di cassazione egiziana ha confermato le condanne a morte contro 20 militanti islamisti nel cosiddetto processo del “Massacro di Kerdasa”. Kerdasa è una cittadina nella provincia di Giza, a 15 chilometri a ovest del Cairo, dove nell’agosto 2013 ebbero luogo gravi violenze. Alcuni uomini armati attaccarono con granate e razzi…

Situazione in Yemen

Basta guardare la cartina geografica per rendersi conto dell’importanza strategica dello Yemen e per capire come questa sporca guerra sia manovrata da interessi lontani da quei territori che contrappongono gli Stati Uniti e il loro alleato saudita all’Iran e che arricchiscono i produttori di armi sparsi per il mondo. Sono proprio questi interessi a condannare…

Sostegno dell’UE a UNRWA

Il portavoce dell’UNRWA ha dichiarato che la scelta dell’amministrazione americana avrà un impatto devastante sulla vita di 500mila minori che ricevono un’istruzione dall’Agenzia, 3,5 milioni di malati che si recano alle sue strutture mediche, 1,7 milioni di persone in condizioni di insicurezza alimentare e decine di migliaia di donne, bambini e disabili rifugiati. Questa Agenzia…