Categoria: Europa in breve

Rassegna 11 – 17 dicembre 2017

MEDIO ORIENTE Netanyahu: “Riconoscere Gerusalemme come capitale di Israele aiuterebbe la pace” Lunedì 11 dicembre, il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha dichiarato che riconoscere Gerusalemme come capitale di Israele favorirebbe la pace. “Nessuno può negare che Gerusalemme sia la capitale di Israele e riconoscere la realtà è la sostanza della pace”, ha affermato durante…

Rassegna 4-10 dicembre 2017

EUROGROUP Mário Centeno è il nuovo presidente dei 19 ministri delle finanze dell’Eurozona Lunedì 4 dicembre, il ministro delle Finanze portoghese, Mário Centeno, è stato eletto dai suoi pari a capo dell’Eurogruppo per due anni e mezzo, battendo gli altri tre candidati in lizza, Dana Reizniece-Ozola (Lettonia), Peter Kažimír (Slovacchia) e Pierre Gramegna (Lussemburgo), dopo…

Rassegna 27 novembre – 3 dicembre 2017

AMBIENTE Rinnovata per altri 5 anni l’autorizzazione di vendita del glifosato La vittoria è andata a Monsanto e ai sostenitori del glifosato, come le lobby agricole. L’autorizzazione da parte dell’UE alla vendita del glifosato, il principio attivo dell’erbicida commercializzato da Monsanto, che scade il 15 dicembre, sarà rinnovato per altri cinque anni, senza alcun divieto…

Rassegna 20-26 novembre 2017

Amsterdam eredita l’Agenzia europea dei medicinali e Parigi l’Autorità bancaria europea A seguito di un voto segreto, lunedì 20 novembre, i ministri competenti dei 27 Stati membri hanno deciso dove trasferire le due agenzie europee che attualmente hanno sede a Londra: l’Agenzia europea dei medicinali (EMA) e l’Autorità bancaria europea (EBA) si recheranno rispettivamente ad…

Rassegna 13-19 novembre 2017

  DIFESA 23 Stati membri sottoscrivono il piano per una cooperazione strutturata Lunedì 13 novembre 23 Paesi europei hanno sottoscritto l’impegno per una “Cooperazione strutturata permanente” (PESCO) nel campo della difesa. Un nuovo passo per rafforzare la sicurezza dei cittadini europei, razionalizzare le spese investendo insieme in ricerca e in sviluppo di nuovi mezzi, mettere…

Rassegna 6 – 12 novembre 2017

Siria L’UE considera nuove sanzioni per le armi chimiche Il 7 novembre l’Alto rappresentante per gli Affari esteri e la Politica di sicurezza Federica Mogherini ha annunciato che l’UE sta considerando la possibilità di nuove sanzioni in seguito alla presentazione del settimo report redatto dall’Organizzazione per il divieto delle armi chimiche e il meccanismo investigativo…

Rassegna 30 ottobre – 5 novembre 2017 

CLIMA COP 23, l’UE sia di esempio con azioni per attuare l’accordo sul clima di Parigi In occasione della 23a conferenza delle parti della Convenzione quadro sui cambiamenti climatici delle Nazioni Unite (COP 23) aperta a Bonn lunedì 6 novembre, grandi sono le aspettative nei confronti dell’UE che si è posta in testa agli sforzi…