Categoria: Europa in breve

Rassegna 9-15 luglio 2018

UCRAINA L’UE e l’Ucraina spingono per accelerare la lotta alla corruzione In una dichiarazione congiunta del vertice UE-Ucraina, il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk, il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker e il presidente ucraino Petro Poroshenko hanno sottolineato l’importanza di proseguire e accelerare la lotta alla corruzione. Secondo i tre presidenti, ciò deve…

Rassegna 2-8 luglio 2018

POLONIA Commissione apre una procedura di infrazione contro Varsavia Lunedì 2 luglio, la Commissione europea ha avviato una procedura d’infrazione contro la Polonia per via della legge che disciplina la Corte suprema: da martedì 3 luglio, 27 su 72 giudici dovranno dimettersi poiché l’età pensionabile scende da 70 a 65. In base alla nuova legge,…

Rassegna 25 giugno – 1 luglio 2018

UNGHERIA Commissione libertà civili: in Ungheria violazioni dello Stato di diritto Lunedì 25 giugno, la commissione per le libertà civili ha approvato, con 37 voti favorevoli, 19 contrari e 0 astensioni, la relazione sullo stato di diritto in Ungheria in seguito alla grave violazione dei valori europei nel paese guidata da Viktor Orbán. La relazione…

Rassegna 18-24 giugno 2018

AGRICOLTURA Venti stati membri contro il taglio delle spese agricole Venti ministri dell’agricoltura degli Stati membri, riuniti a Lussemburgo lunedì 18 giugno, hanno espresso la loro opposizione a qualsiasi riduzione dei finanziamenti agricoli nel periodo 2021-2027. Nelle sue proposte sul quadro finanziario pluriennale (QFP) dell’UE 2021-2027, la Commissione europea ha proposto una riduzione del 5%…

Rassegna 11-17 giugno 2018

ENERGIA Spagna e Italia chiedono ambizione nel pacchetto per l’energia pulita Alla riunione dei ministri europei dell’energia a Lussemburgo, lunedì 11 giugno, Spagna e Italia hanno dato il via ai negoziati tesi tra il Consiglio dell’UE e il Parlamento europeo sui testi chiave della il pacchetto “energia pulita”: le direttive rivedute sull’efficienza energetica, le energie…

Rassegna 4-10 giugno 2018

CLIMA UE e ACP solidali alla COP24 In una dichiarazione congiunta sui cambiamenti climatici, l’Unione europea e il gruppo di 79 paesi ACP (Africa, Caraibi e Pacifico), legati all’UE dall’accordo di Cotonou, hanno ribadito il loro impegno, venerdì 1 giugno, all’Accordo di Parigi e alla loro comune volontà di cooperare per contribuire insieme al successo…

Rassegna 28 maggio – 3 giugno 2018

AMBIENTE Ue, maximulta all’Italia: non rispetta la normativa sulle acque reflue Maximulta dall’Unione europea per l’Italia. Dopo molti anni di inadempienza per il mancato rispetto delle norme Ue sulle acque reflue, la Corte di Giustizia ha condannato il Paese a pagare una cifra forfettaria di 25 milioni di euro. A questi si aggiungeranno poi 30…

Rassegna 21-27 maggio 2018

AUSTRALIA/NUOVA ZELANDA Via libera del Consiglio UE all’avvio dei negoziati commerciali Nella riunione a Bruxelles di martedì 22 maggio, i ministri del commercio dell’UE hanno autorizzato la Commissione europea ad aprire negoziati per gli accordi di libero scambio con l’Australia e la Nuova Zelanda sulla base delle direttive presentate dalla Commissione a settembre 2017 e…

Rassegna 14-20 maggio 2018

REGNO UNITO I ministri europei: pochi progressi dal vertice europeo di marzo Sono stati compiuti pochi progressi dal Consiglio europeo di marzo nei negoziati sulla Brexit, secondo un annuncio fatto lunedì 14 maggio dal ministro bulgaro degli affari europei, Ekaterina Zaharieva. Durante la giornata, Barnier ha informato i ministri degli Affari europei del gruppo “Articolo…

Rassegna 7-13 maggio 2018

MIGRAZIONE Migranti bloccati sulla nave. Commissione: “Ritardo increscioso” La Commissione europea ha infatti definito “increscioso” il ritardo nel trasferimento dei 105 migranti salvati in mare dall’imbarcazione Astral di Proactiva Open Arms e poi trasferiti, ma solo dopo quasi due giorni, sulla Aquarius di Sos Mediterranee grazie all’intervento della guardia costiera italiana. “La priorità deve essere…