Categoria: Diritti Umani

Diritti Umani nel mondo

Rassegna 12-18 marzo 2018

BRASILE Un agguato nel cuore di Rio. Mercoledì 14 marzo, alle 21.30 quando le strade erano ancora piene di gente, è stata uccisa con più colpi di pistola Marielle Franco, notissima militante per i Diritti umani, quinta tra le più votate alle ultime elezioni amministrative, consigliera del Partido Socialismo e Libertade (PSOL), costola di fuoriusciti…

Rassegna 5-11 marzo 2018

MALDIVE Si è deciso di prolungare a quasi tutto il mese di marzo lo stato di emergenza proclamato dal presidente Abdulla Yameen a inizio febbraio che sarebbe dovuto durare solo due settimane. Nel paradiso turistico non si allenta infatti la tensione causata dal conflitto con la Corte suprema che aveva ordinato a Yameen di rilasciare…

Rassegna 26 febbraio – 4 marzo 2018

UCRAINA Il 3 marzo la polizia ucraina è intervenuta con violenza per disperdere una manifestazione di protesta di fronte al parlamento di Kiev. La manifestazione era stata convocata a sostegno dell’ex presidente della Georgia e ormai leader dell’opposizione Mikhail Saakashvili – recentemente privato della cittadinanza ucraina ed espulso dal paese – e per chiedere le…

Rassegna 19-25 febbraio 2018

TURCHIA Era stato accantonato nel 2004, quando lui stesso era già alla guida del governo, eppure oggi Erdogan vuole reintrodurre il reato di adulterio. All’epoca questo reato era stato messo da parte per andare incontro alle richieste dell’unione Europea dato che si stava trattando la possibilità dell’ingresso della Turchia nell’Unione. Ora invece il reato potrebbe…

Rassegna 5-11 febbraio 2018

TURCHIA Un mandato d’arresto è stato emesso oggi dalla procura di Ankara nei confronti della co-leader del partito filocurdo Hdp, Serpil Kemalbay e di altri 17 membri del partito che si avvicina sempre più “mutilato” al congresso del prossimo 11 febbraio. L’accusa è di “propaganda terroristica” per aver criticato l’offensiva turca contro l’enclave curdo siriana…

Rassegna 29 gennaio – 4 febbraio

Iran Le autorità iraniane, martedì 30 gennaio, hanno giustiziato Ali Kazemi per un crimine commesso quando aveva solo 15 anni. L’esecuzione è stata pianificata e portata a termine senza che all’avvocato dell’imputato né alla famiglia fosse dato alcun preavviso. Questa esecuzione viola il diritto internazionale che proibisce l’uso della pena di morte nei confronti di…

Rassegna 22-28 gennaio 2018

PALESTINA La Palestina è diventata il 164° Stato a vietare le mine antipersona, un altro segno del crescente stigma globale contro queste armi aberranti. L’uso di queste armi letali da parte di attori non statali sembra essere in aumento, con un aumento significativo delle vittime civili delle mine antiuomo, in particolare degli ordigni esplosivi improvvisati…

Rassegna 15-21 gennaio 2018

BARHAIN La corte di cassazione del Bahrain ha confermato lunedì una condanna a due anni di prigione per l’attivista Nabeel Rajab, condannato per dichiarazioni rilasciate alla stampa in cui aveva criticato il suo governo. A luglio, l’attivista era stato riconosciuto colpevole di “diffusione di voci e informazioni false” e condannato a due anni di prigione…

Rassegna 8-14 gennaio 2018

EL SALVADOR Nuova mossa da parte del presidente Trump sull’onda della sua politica anti immigrazione: 200mila salvadoregni, che dopo il terremoto del 2001 potevano vivere legalmente negli Stati Uniti, dovranno lasciare il Paese. I salvadoregni sono il gruppo più numeroso a godere del Temporary protected status, una deroga alle norme sull’immigrazione per chi viene da…

Rassegna 1-7 gennaio 2018

UCRAINA Le autorità in Ucraina hanno aperto un’inchiesta sull’assassinio di un’avvocatessa, Iryna Nozdrovska, che stava lavorando su un caso delicato. L’avvocatessa è scomparsa il 29 dicembre dopo aver contribuito al mancato rilascio di un uomo condannato per aver causato la morte di sua sorella. Il caso è stato visto come prova della capacità del sistema…