Categoria: Diritti Umani

Diritti Umani nel mondo

Rassegna 11-17 giugno 2018

IRLANDA Dopo il successo del referendum per la legalizzazione dell’aborto, il governo ha annunciato un referendum sulla modifica dell’articolo della costituzione secondo cui la blasfemia è un reato. Il voto dovrebbe svolgersi a ottobre. IRAN Il 13 giugno le autorità iraniane hanno arrestato Nasrin Sotoudeh, una dei più importanti difensori dei diritti umani dell’Iran. Il…

Rassegna 4-10 giugno 2018

AZERBAIJAN C’è allarme in Azerbaijan, dove un avvocato che era appena tornato dagli Stati Uniti è stato arrestato per strada in pieno giorno dalla polizia in borghese, infilato in un’auto, e portato via in una destinazione sconosciuta. Da allora, le autorità hanno confermato che Emin Aslan è detenuto dal famigerato Crimini Organizzati del Ministero degli…

Rassegna 28 maggio – 3 giugno 2018

UNGHERIA Il partito di Orbàn approva la norma che punisce chiunque dia sostegno agli immigrati illegali: per i critici è un modo per colpire il rivale George Soros. È passata martedì 29 maggio la cosiddetta legge “Stop Soros” che punirà come reato penale ogni aiuto agli immigranti illegali fornito da Ong o da qualsiasi organizzazione…

Rassegna 21-27 maggio 2018

CINA Il 22 maggio 2018, un tribunale della prefettura di Yushu, nella provincia del Qinghai, ha condannato Tashi Wangchuk a 5 anni per “incitamento al separatismo”. Wangchuk è un attivista impegnato nella difesa dei diritti linguistici della popolazione tibetana. L’unico crimine di Tashi Wangchuk è stato quello di chiedere pacificamente il diritto dei popoli delle…

Rassegna 14-20 maggio 2018

MESSICO Settantacinque giornalisti uccisi dal 2010 e nessun colpevole. L’ultima vittima è Juan Carlos Huerta, giornalista radiofonico e televisivo, ucciso il 15 maggio a colpi d’arma da fuoco per strada, in un agguato nei pressi di casa sua a Villahermosa, nella regione di Tabasco, nel sud dello Stato. Il governatore della regione ha confermato che…

Rassegna 7-13 maggio 2018

BURUNDI Le forze governative burundesi e i membri del partito al potere hanno ucciso, picchiato e intimidito gli oppositori di un referendum costituzionale previsto il 17 maggio, voto che permetterebbe al presidente di prolungare il mandato. L’abuso riflette la diffusa impunità per le autorità locali, la polizia e membri della lega giovanile del partito di…

Rassegna 30 aprile-6 maggio 2018

BANGLADESH La stagione dei monsoni in Bangladesh e Myanmar è imminente e le forti piogge che arrivano portano il rischio di frane, malattie e persino morti. Più di 700.000 rifugiati Rohingya sono attualmente bloccati in rifugi incombustibili di teloni in Bangladesh dopo essere fuggiti da una campagna di pulizia etnica nello stato di Rakhine in…

Giornata mondiale della libertà di stampa

Anche quest anno, il 3 maggio, si celebra la giornata mondiale della libertà di stampa. Un diritto fondamentale che non è solo a beneficio dei giornalisti, ma di tutti i cittadini che attraverso l’informazione ottengono gli strumenti per esercitare consapevolmente i propri diritti e le proprie libertà. Finché i giornalisti mantengono il potere sotto controllo,…

Rassegna 23-29 aprile 2018

YEMEN Almeno 20 persone che stavano partecipando a una festa di nozze nel nord dello Yemen, tra cui la sposa e diversi bambini, sono state uccise in un attacco aereo dalla coalizione guidata dai sauditi, che sta combattendo un movimento ribelle Houthi nel Paese. Medici e residenti hanno riferito che oltre 30 persone sono rimaste…

Rassegna 16-22 aprile 2018

BURUNDI Le forze governative del Burundi e i membri del partito al potere hanno intimidito, picchiato e ucciso i presunti oppositori del referendum costituzionale fissato per il 17 maggio, voto che permetterebbe al presidente di prolungare il mandato. L’abuso riflette la diffusa impunità per le autorità locali, la polizia e i membri della lega giovanile…