Categoria: Diritti Umani

Diritti Umani nel mondo

Rassegna 11-17 febbraio 2019

FILIPPINE La giornalista filippina Maria Ressa, una delle “personalità dell’anno” della rivista Time, è stata liberata su cauzione all’indomani dell’arresto per diffamazione. Ressa, 55 anni, direttrice del sito d’informazione Rappler, impegnata in un braccio di ferro con il presidente Rodrigo Duterte, ha passato la notte in cella dopo l’arresto di mercoledì nel suo ufficio. L’accusa…

Rassegna 4-10 febbraio 2019

STATI UNITI La Corte Suprema degli Stati Uniti ha temporaneamente bloccato una legge della Louisiana che sarebbe entrata in vigore venerdì 8 febbraio e avrebbe reso più complicate le procedure di aborto per chi lo avesse richiesto. La legge, simile a una approvata alcuni anni fa in Texas e già bloccata dalla Corte Suprema, riguarda…

Rassegna 28 gennaio – 3 febbraio 2019

PAKISTAN Ha raggiunto il Canada dove ha ritrovato la sua famiglia Asia Bibi, la donna pakistana di religione cristiana condannata a morte per blasfemia nel 2010 e assolta definitivamente martedì dalla Corte Suprema. La Corte suprema del Pakistan ha infatti rigettato la richiesta di riapertura del processo di Asia Bibi, scagionata lo scorso ottobre dopo…

Rassegna 21-27 gennaio 2019

VENEZUELA Dall’inizio della settimana migliaia di venezuelani sono scesi in strada per protestare contro la profonda crisi istituzionale e dei diritti umani nel paese. Almeno 13 persone sono morte durante gli scontri tra la polizia e i manifestanti e 218 persone sono state arrestate. L’attuale crisi sociale e politica del Venezuela sta mettendo a dura…

Rassegna 14-20 gennaio 2019

ZIMBABWE La polizia dello Zimbabwe ha arrestato Evan Mawarire, un popolare pastore e attivista locale, con l’accusa di essere stato tra i promotori delle proteste contro il rincaro dei prezzi del carburante deciso dal presidente Emmerson Mnangagwa. Mawarire, che è conosciuto per il suo impegno per il rispetto dei diritti civili nel paese e che…

Rassegna 7-13 gennaio 2019

NIGERIA In una dichiarazione rilasciata il 7 gennaio, il portavoce dell’esercito nigeriano ha spiegato che i soldati hanno condotto raid contro lo staff del Daily Trust affinché questo rispondesse a domande su una notizia pubblicata il 6 gennaio che avrebbe divulgato informazioni militari classificate relative ad attacchi pianificati contro Boko Haram e quindi minava la…

Rassegna 1-6 gennaio 2019

ARABIA SAUDITA Molte voci si sono alzate in protesta dell’organizzazione della finale della Supercoppa italiana di calcio che vedrà Juve e Milan incontrarsi il 16 gennaio a Gedda, in Arabia Saudita. Oltre alle risapute violazioni dei diritti umani da parte delle autorità dell’Arabia Saudita e il caso del giornalista Khashoggi, si discute oggi della divisione…

Rassegna 17-23 dicembre 2018

MAROCCO Quarantatré imputati tra cui leader delle proteste, giornalisti e semplici manifestanti condannati in primo grado in relazione alle proteste pacifiche del movimento Hirak El-Rif per la giustizia sociale, hanno affrontato lunedì la seconda udienza del processo d’appello. Le proteste del movimento sono iniziate nell’ottobre 2016 nella città di Al Hoceima e nelle zone circostanti,…

Rassegna 10-16 dicembre 2018

UNGHERIA Negli scorsi giorni 10mila ungheresi sono scesi in piazza contro la riforma del lavoro, la cosiddetta “legge degli schiavi”. Questa prevede un aumento da 250 a 400 delle ore di straordinario consentite all’anno e permette alle aziende un pagamento dilazionato in due anni. CINA La repressione della chiesa cristiana si intensifica in Cina. Il…

Rassegna 3-9 dicembre 2018

ARGENTINA Mercoledì 5 dicembre, in Argentina, un movimento femminista ha organizzato uno “sciopero delle donne”, contro la recente sentenza che ha assolto le persone accusate di aver ucciso Lucía Pérez, una ragazza di 16 anni che secondo l’accusa fu drogata, violentata, impalata, abbandonata all’ospedale di Mar del Plata, a sud di Buenos Aires, l’8 ottobre…