Categoria: Diritti Umani

Diritti Umani nel mondo

Rassegna 14-20 gennaio 2019

ZIMBABWE La polizia dello Zimbabwe ha arrestato Evan Mawarire, un popolare pastore e attivista locale, con l’accusa di essere stato tra i promotori delle proteste contro il rincaro dei prezzi del carburante deciso dal presidente Emmerson Mnangagwa. Mawarire, che è conosciuto per il suo impegno per il rispetto dei diritti civili nel paese e che…

Rassegna 7-13 gennaio 2019

NIGERIA In una dichiarazione rilasciata il 7 gennaio, il portavoce dell’esercito nigeriano ha spiegato che i soldati hanno condotto raid contro lo staff del Daily Trust affinché questo rispondesse a domande su una notizia pubblicata il 6 gennaio che avrebbe divulgato informazioni militari classificate relative ad attacchi pianificati contro Boko Haram e quindi minava la…

Rassegna 1-6 gennaio 2019

ARABIA SAUDITA Molte voci si sono alzate in protesta dell’organizzazione della finale della Supercoppa italiana di calcio che vedrà Juve e Milan incontrarsi il 16 gennaio a Gedda, in Arabia Saudita. Oltre alle risapute violazioni dei diritti umani da parte delle autorità dell’Arabia Saudita e il caso del giornalista Khashoggi, si discute oggi della divisione…

Rassegna 17-23 dicembre 2018

MAROCCO Quarantatré imputati tra cui leader delle proteste, giornalisti e semplici manifestanti condannati in primo grado in relazione alle proteste pacifiche del movimento Hirak El-Rif per la giustizia sociale, hanno affrontato lunedì la seconda udienza del processo d’appello. Le proteste del movimento sono iniziate nell’ottobre 2016 nella città di Al Hoceima e nelle zone circostanti,…

Rassegna 10-16 dicembre 2018

UNGHERIA Negli scorsi giorni 10mila ungheresi sono scesi in piazza contro la riforma del lavoro, la cosiddetta “legge degli schiavi”. Questa prevede un aumento da 250 a 400 delle ore di straordinario consentite all’anno e permette alle aziende un pagamento dilazionato in due anni. CINA La repressione della chiesa cristiana si intensifica in Cina. Il…

Rassegna 3-9 dicembre 2018

ARGENTINA Mercoledì 5 dicembre, in Argentina, un movimento femminista ha organizzato uno “sciopero delle donne”, contro la recente sentenza che ha assolto le persone accusate di aver ucciso Lucía Pérez, una ragazza di 16 anni che secondo l’accusa fu drogata, violentata, impalata, abbandonata all’ospedale di Mar del Plata, a sud di Buenos Aires, l’8 ottobre…

Rassegna 26 novembre – 2 dicembre 2018

HONDURAS Si è concluso il 29 novembre, di fronte al Tribunale penale nazionale dell’Honduras, il processo nei confronti di otto imputati accusati dell’omicidio di Berta Cáceres, l’ambientalista e leader della comunità nativa Lenca assassinata il 2 marzo 2016. Un ex ufficiale in pensione, un ex soldato, un dirigente della compagnia costruttrice della diga cui l’attivista…

Rassegna 19-25 novembre 2018

MALDIVE Il 21 novembre, è stato rilasciato Lahiru Madhushanka, un cittadino dello Sri Lanka che ha trascorso tre anni in un carcere dell’arcipelago. Madhushanka è stato riconosciuto “estraneo ai fatti addebitatigli”. Per 37 mesi, dal 25 ottobre 2015, la giustizia maldiviana ha ritenuto questo ignaro conducente di autobus un cecchino di professione incaricato di assassinare…

Settimana dei diritti umani al Parlamento Europeo

Il Parlamento europeo, durante la settimana dal 19 al 23 novembre 2018, ha celebrato il 70° anniversario della Dichiarazione universale dei diritti umani organizzando, per la prima volta, una intera settimana dedicata ai Diritti umani. Adottata all’ONU il 10 dicembre 1948, la Dichiarazione universale dei diritti umani è stata il primo documento internazionale a stabilire…

Rassegna 12-18 novembre 2018

EGITTO I giudici del Cairo hanno disposto altri 45 giorni di detenzione preventiva per Amal Fathy, la moglie di Mohamed Lofty, consulente legale della famiglia di Giulio Regeni. Fathy è stata accusata di appartenenza a un movimento terroristico, diffusione di “idee terroristiche” e pubblicazione di notizie false. NIGERIA A scuola le studentesse di Lagos potranno…