Categoria: Diritti Umani

Diritti Umani nel mondo

Rassegna 5-11 novembre 2018

PAKISTAN Ashiq Masih il marito di Asia Bibi, la contadina prima condannata a morte per blasfemia e poi salvata da un contrordine della Corte suprema, chiede aiuto all’Italia per fare uscire lui e la figlia dal Pakistan. I familiari della donna sono minacciati dai fondamentalisti islamici. UCRAINA Dopo mesi di atroci sofferenze s’è spenta la…

Rassegna 29 ottobre – 4 novembre 2018

TURCHIA Il presidente Recep Tayyip Erdoğan lunedì ha aperto il terzo aeroporto di Istanbul in mezzo a una disputa sindacale che ha portato in carcere 31 lavoratori, compreso un leader sindacale, per aver protestato contro le condizioni di lavoro nel cantiere dell’aeroporto. Un numero non definito di lavoratori che si sono uniti alla protesta sono…

Rassegna 22-28 ottobre 2018

EGITTO La polizia egiziana ha arrestato l’economista Abdel Khalik Farouk dopo la pubblicazione del suo libro nel quale veniva esposta un’analisi critica della crisi economica e sociale dell’Egitto. Lo denunciano la moglie e l’avvocato dell’economista.  Farouk, noto analista dell’economia egiziana, aveva già denunciato nei giorni scorsi il sequestro da parte dalle forze di sicurezza delle…

Rassegna 15-21 ottobre 2018

ITALIA Per ottenere agevolazioni per diversi servizi come la mensa scolastica, i cittadini stranieri dovranno presentare i redditi e i beni posseduti all’estero e non dichiarati in Italia attraverso una certificazione rilasciata dalla competente autorità dello stato estero, corredata da traduzione legalizzata. Così si pronuncia la delibera approvata dal comune di Lodi che ha fatto…

Rassegna 8-14 ottobre 2018

TURCHIA Non ci sono più dubbi: il governo turco ha rivelato a funzionari statunitensi di avere registrazioni audio e video che provano che l’editorialista saudita del Washington Post, Jamal Khashoggi, è stato ucciso all’interno del Consolato saudita a Istanbul. In particolare la registrazione audio proverebbe dettagli raccapriccianti sulla morte, di cui sarebbe responsabile un commando…

Rassegna 1-7 ottobre 2018

ROMANIA È fallito il referendum di sabato e domenica contro le nozze gay in Romania. L’affluenza è stata del 20,41% e per la validità della consultazione sarebbe dovuta essere di almeno il 30%. Nonostante il governo abbia cercato di garantire la partecipazione spalmando la tornata referendaria su due giorni, e nonostante il massiccio coinvolgimento della…

Rassegna 24-30 settembre 2018

KAZAKISTAN Un uomo condannato per pedofilia subirà la castrazione chimica a causa dei crimini sessuali da lui commessi. È il primo caso di castrazione chimica nel paese da quando è stata approvata la legge che prevede punizioni esemplari per chi viene condannato per abusi sessuali sui bambini. CAMBOGIA Cinque imputati, attuali ed ex membri dell’Associazione…

Rassegna 17-23 settembre 2018

YEMEN 24 cittadini yemeniti di fede Bahà’ì (tra cui otto donne e una minorenne), colpevoli di avere un credo religioso diverso, rischiano una condanna a morte nel processo presso il Tribunale penale speciale di Sana’a, la capitale sotto il controllo delle forze Houthi. La fede Bahà’ì, religione monoteista nata in Iran a metà del 1800,…

Rassegna 10-16 settembre 2018

KENYA Il film ‘Rafiki’ (in swahili significa amico) è stato il primo film nella storia cinematografica del Kenya a essere presentato al festival di Cannes, ma nei giorni scorsi il governo del Kenya lo ha censurato e messo al bando dalle sale del paese a causa della storia che tratta: un amore lesbico. Non è…

Rassegna 3-9 settembre 2018

INDIA L’omosessualità non sarà più un reato in India. La Corte suprema ha deciso di abolire la legge del codice penale, nota come “Sezione 37”, che prevedeva il pagamento di una multa e la reclusione fino all’ergastolo per “chiunque abbia volontariamente rapporti carnali contro l’ordine della natura”. La legge risaliva al 1860 ed era stata…